Istituti Tecnici "Vito Sante Longo". Monopoli Via Cesare Beccaria, n.c. - Monopoli (BA) Italia • email: batf26000r@istruzione.it • batf26000r@pec.istruzione.it
Cod. Fisc: 93491310723 • Cod. Mecc. BATF26000R • Tel. 080/4107272 080/802252 - Fax: 080/4170012 080/802411
Avvio del nuovo anno scolastico

Carissimi tutti,

un nuovo e strano anno scolastico sta per incominciare. Tuttavia, prima di comunicarvi gli aspetti organizzativi che caratterizzeranno la vita della nostra scuola, fin dai primi giorni di lezione, sento il bisogno di esternarvi alcune considerazioni introduttive, per far meglio comprendere il senso delle nostre scelte.

La tempesta epidemiologica che ha travolto le nostre vite ha coinvolto, a cascata, anche la nostra istituzione scolastica. Quest’ultima, come ben sapete, fin dai primi giorni di marzo, consapevole della centralità dell’istruzione nella crescita dei nostri ragazzi, si è impegnata alacremente in una riorganizzazione a tutto campo delle attività formative, mediante l’attivazione immediata della didattica a distanza.

Adesso, dopo più di sei mesi dall’inizio dell’emergenza, gli Istituti tecnici V. S. Longo, sulla scorta delle circolari ministeriali, delle indicazioni del comitato tecnico scientifico, nonché di una prima esperienza maturata in occasione degli esami di stato, consapevoli della ricchezza inestimabile e duratura delle relazioni umane, affettive e professionali che si costruiscono a scuola e che possono essere solo surrogate, ma non sostituite dalla didattica a distanza, pur essendo pronti a riattivare quest’ultima, laddove le circostanze dovessero costringerci a farlo, avendo la possibilità di rispettare i protocolli di sicurezza fin qui stilati, hanno deciso di riprendere le attività didattiche in presenza.

Questa decisione, come potete ben immaginare, ci ha costretti ad considerevole sforzo organizzativo, reso ancor più complesso dal combinato disposto dei numeri in costante crescita del Settore tecnologico, in particolare, e della disarticolazione degli indirizzi di informatica e biotecnologie. Per cercare di ovviare, in maniera indolore, a questa situazione, fin dall’inizio dell’estate ho richiesto alla Città metropolitana (come da comunicazione dell’11 giugno 2020) un ampliamento dell’edificio ospitante il settore tecnologico, per scongiurare l’eventuale spostamento presso la sede del Settore economico di alcune classi. L’emergenza epidemiologica, però, ha complicato il tutto, lasciando senza seguito la mia richiesta, costringendomi così a spostare presso la sede di San Domenico, una terza e una quarta del settore informatico - perché riarticolato, per espressa volontà dell’Ambito territoriale, non più con biotecnologie bensì col più affine sistemi informativi aziendali – e una classe prima.

Capisco che questa decisione, vi assicuro molto sofferta, lascerà scontenti alcuni di voi, ma vi chiedo comprensione e collaborazione, sia perché la mancanza di spazi non ci avrebbe consentito soluzioni alternative sia perché la scuola non è fatta da freddi muri ma da uomini e donne che mettono il loro sapere, la loro passione e le loro competenze al servizio dei nostri ragazzi, motivo quest’ultimo per cui, soprattutto nelle discipline caratterizzanti gli indirizzi, abbiamo cercato di assicurare la continuità didattica, affinché i vostri figli potessero, nei loro nuovi ambienti, incontrare volti e saperi noti.

Certi della vostra comprensione, vi illustro adesso quelli che sono i più importanti aspetti organizzativi.

L’entrata è sempre fissata alle ore 08:00 ma, a differenza degli anni scorsi, gli alunni utilizzeranno vari ingressi per l’accesso e l’uscita da scuola.

Come ho già ricordato, tutte le classi svolgeranno, fin dai primi giorni, le attività didattiche in presenza.

Giovedì 24 settembre entreranno, ad orari differenti, le classi prime e terze dei settori tecnologico ed economico, venerdì 25 settembre, entreranno tutte le classi.

Ogni classe entrerà dall’ingresso appartenente al proprio indirizzo di studio, come specificato nella Circolare n.12, allegata in fondo alla pagina.

L'orario provvisorio delle lezioni nei primi giorni di scuola è in fondo alla pagina.

REGOLE iniziali ANTI-COVID

 • Gli studenti dovranno entrare nei locali scolastici al suono della campana dall’accesso indicato nella tabella in Circolare n.12 e raggiungere le proprie aule nel rispetto dei percorsi indicati e degli obblighi di distanziamento;

• All’ingresso tutti dovranno essere muniti di mascherina e dovranno igienizzare le mani al loro ingresso in aula;

• E’ fatto obbligo a tutti di indossare la mascherina durante le fasi di movimento nei corridoi e ogni qualvolta non sia garantito il distanziamento di almeno 1 mt;

• Lo spostamento degli alunni nei locali scolastici è consentito solo se autorizzato dai docenti per recarsi in bagno o in caso di spostamento della classe o del gruppo/classe in laboratorio o in palestra. In questo caso gli alunni dovranno sempre essere accompagnati dai docenti titolari dell’ora di lezione o incaricati in supplenza;

• Al suono della campana di fine turno gli studenti dovranno raggiungere le prescritte uscite con calma, indossando la mascherina e rispettando il distanziamento di almeno 1 mt.

• L’alunno deve consegnare, già dal primo giorno, il modello di autocertificazione, scaricabile in fondo alla pagina, compilato in ogni sua parte e firmato dal genitore.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.